Lutka - spettacolo per burattini e pupazzi

 

liberamente tratto dal testo Il proprietario del burattinaio argentino Roberto Espina, Lutka, che nelle lingue slave significa burattino, come tale si comporta: agisce d'istinto, fa il gradasso, ma poi ha paura, e cerca sempre di rivoltare la frittata a suo vantaggio. Mario il proprietario è il classico "ciacaron" romagnolo, ed evoca nei modi e nei tratti un famoso romagnolo... tutto fumo e niente arrosto è un domatore di bestie feroci, ma che di feroce hanno solo la voce, anzi il bestia che lui afferma di comandare a bacchetta, in realtà lo domina con i suoi capricci.

Attraverso i lazzi classici del teatro dei burattini "Lutka" tratta il tema della proprietà, intesa come potere cui tutti soggiacciono, anche chi fino a poco prima l'ha combattuta.

E' il burattinaio, "deus ex machina" dello spettacolo, a rimettere ordine nel teatrino con il suo intervento ripristinando il giusto finale.

Divertente e pieno di trovate è uno spettacolo che pone l'accento, anche per i più piccoli, sul problema del potere attraverso il possesso.

 

 

 

Testo e regia: Maurizio Mantani & Elis Ferracini

Costruzione: Maurizio Mantani & .Monica Rami.

Animazione: Maurizio Mantani.

 

Si ringrazia Pierpaolo di Giusto per i preziosi consigli e Sara Goldoni per la collaborazione alla messa in scena

e-max.it: your social media marketing partner
 
Il Teatrino di Carta
via Lunga, 11 40011 Anzola dell'Emilia
tel. 335 5428446
Banner
 
Farsette alla casona il 22 luglio 2018


Domenica 22 luglio alle 20.30 andrà in scena Farsette

alla nuova casa del Popolo di Ponticelli (La Casona)-

via Ponticelli, 43 Malalbergo (Bo)

info su casadelpopoloponticelli.org/

teatrinindipendenti

Ultime notizie
Associazione Culturale Teatrinindipendenti burattini e marionette